Quaresma “Ho firmato per un grande club”

quaresma

Quaresma avrebbe rivelato ad un sito svedese di aver firmato un contratto con un grande club.
La sua dichiarazione ha messo in subbuglio tutti gli “esperti di calcio mercato” che già da tempo stanno accostando il nome del giovane talento portoghese a quello dell’Inter.

Per molti è già scontato che “il grande club” a cui fà riferimento Quaresma sia l’Inter, addirittura si parla già di cifre esatte del contratto: 23 milioni al Porto e 4,7 milioni di euro netti fino al 2013.

La società nerazzurra non si pronuncia, seriamente impegnata in altre trattative di rilievo.

Si sta negoziando per Mancini su cui l’Inter non si è mai nascosta e su Aquilani, per il quale l’Inter sarebbe pronta a mettere sul piatto un contratto da favola.

In rialzo pure le quali quotazioni di Lampard dopo l’arrivo di Scolari al Chelsea, e il quasi sicuro conseguente approdo in Inghilterra di Deco.

Tutto ciò resta per ora “fantacalcio”, speriamo nell’ufficializzazione nei prossimi giorni dei primi “colpi” dell’era Mourinho.

8 thoughts on “Quaresma “Ho firmato per un grande club”

  • 13 Giugno 2008 at 10:19
    Permalink

    le cifre possono essere solo da inter..

    Reply
  • 16 Giugno 2008 at 12:57
    Permalink

    “Quaresma avrebbe rivelato ad un sito svedese di aver firmato un contratto con un grande club…””…Per molti è già scontato che “il grande club” a cui fà riferimento Quaresma sia l’Inter…” é una battuta????:D:D

    Reply
  • 16 Giugno 2008 at 13:52
    Permalink

    di sicuro è piu importante l’Inter come club che la neopromossa juventus o il milan di coppa uefa….

    Reply
  • 16 Giugno 2008 at 16:17
    Permalink

    1)meglio un anno in B che tre scudetti di cartone
    2)meglio un anno in uefa che uscire per due anni di fila agli ottavi di champion’s
    3)meglio una squadra più debole, che un gruppo di mercenari
    4)meglio tifare Roma in mezzo ai romani, che tifare inter in mezzo ai calabresi
    5)meglio perdere,che rubare

    Reply
  • 16 Giugno 2008 at 18:47
    Permalink

    pare chiaro che luigi non è nè juventino visto che parla di rubare

    Reply
  • 16 Giugno 2008 at 20:22
    Permalink

    luigi tu stai male! hai la gobbite acuta!

    1- meglio un anno in B? sisi certo..sopratutto se sei diventato la vergogna del calcio italiano nel mondo, parli di scudetti di cartone? e quelli che vinceva la rubentus da dopata e con la triade che pilotava di che materiale erano?

    2- meglio un anno in coppa uefa che uscire dalla Champions è la piu grande barzelletta che abbiamo mai sentito…

    3-Una squadra di mercenari che ricordo è la juve prima di calciopoli, con i giocatori a fine campionato a dire “io resto io resto” e in estate sono scappati tutti…

    4-Quarto punto nn so che vuol dire….ma ti ricordo solo uno striscione LA JUVE IN TRASFERTA LA CALABRIA è DESERTA!! il 90% dei tifosi al delle alpi e comunale viene dal sud e da fuori torino

    5- meglio perdere che rubare è quello che dicevano tutti chiaramente negli anni della juve ladrona….

    Proprio la faccia come il sedere……

    Reply
  • 17 Giugno 2008 at 11:05
    Permalink

    pè du anni che vincete fate tutto sto casino….e dai… oltre ai furti e al doping (che ci sono stati mortacci LORO) NON CI SCORDIAMO che anni fa vi presentavate in campo con vampeta, cirillo, pasquale, gamarra, sorondo,helveg,ze maria,..non ci scordiamo chi ha regalato cannavaro alla juve e pirlo e seedorf al milan.non ci scordiamo lo scudetto perso davanti ad uno stadio neroazzurro.e questo duccedeva veramente poco tempo fa. tre scudetti di cui uno e mezzo (va meglio così???) di cartone, vi elevano al rango di superpotenza mondiale???ma fatemi il piacere.

    Reply
  • 19 Giugno 2008 at 23:25
    Permalink

    A Luigi posso solo dire: “Tappati ‘sti buchi che hai, che emanano odori maleolenti!”
    Visto che non sei interista, che ci vieni a fare su questo sito?
    Dedicati ad altro.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*