“Buon giorno pezzo di Merda!” “Stai attento che finisce male!”

Si apprende oggi 20 Settembre che vi è una nuova iscrizione sul registro degli indagati della procura di Roma.

La vittima di calciopoli Luciano Moggi deve rispondere anche di calunnia e minacce nei confronti di Franco Baldini e di Attilio Auricchio maggiore dei Carabinieri.

Le frasi incriminate in presenza di testimoni sono state: “Buon giorno pezzo di Merda!” “Stai attento che finisce male!” rivolte a Franco Baldini.

Ed inoltre:

“Il mio è il dramma di chi ha portato avanti un lavoro per anni e si trova costretto a frequentare le aule di giustizia e non i campi di calcio. Tutto questo per colpa delle manfrine di Baldini e Auricchio che si dovrebbero vergognare. Dalle testimonianze di questi due, la vicenda appare una cosa ‘macchinata’. Non prove ma solo chiacchiere contro di me”

Altra gatta da pelare per l’ex ferroviere napoletano, che già deve rispondere per associazione per delinquere finalizzata all’illecita concorrenza, non suoi blog dei tifosi, ma in aula di tribunale.

4 risposte su ““Buon giorno pezzo di Merda!” “Stai attento che finisce male!””

Non mi pare che ne valga la pena, dare risposta ad una persona che non ha neanche il coraggio di presentarsi se non dietro una ” maschera “, perché anonimo è questo che vuol dire. Io non sono Milanese e neppure della Lega, ma questo personaggio che si nasconde come ” anonimo “, mi fa pena. Non può essere considerato un tifoso, nè meritevole di appartenere a qualche fazione politica, perché fatto della stessa pasta del suo detto,..molto puzzolente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*