LA FIFA COME WIKILEAKS. PRANDELLI VOTA SNEIJDER. BUFFON INIESTA.

Zurigo (Svizzera), 10 gennaio 2011 – assegnato il prestigioso e ambito premio che decreta il migliore tra i calciatori, unitamente ad un’altro trofeo che indica il miglior allenatore dell’anno solare. Vincono Messi e Mourinho.

Iniziamo dal migliore di tutti gli allenatori, Josè Mourinho che all’ultimo supera sia Del Bosque che Guardiola e viene premiato giustamente per lo splendido lavoro fatto all’Inter nel 2010. Il valore del tecnico di Setùbal non si discute e sarebbe stato scandaloso qualsiasi altro verdetto. Scandaloso esattamente come quando tutti apprendemmo che Milito non sarebbe rientrato nemmeno nella top 23 dei pretendenti al titolo e successivamente ancora più scandaloso di quando venne comunicato che nessun giocatore nerazzurro rientrava sul podio.


Risulta chiaro a tutti che il passaggio di gestione del Pallone d’oro da France Footbal alla Fifa abbia stravolto tutti i metri di paragone di sempre andando a confermare che tutto ciò che passa tra le mani di Blattèr non è mai troppo trasparente.


Vince Messi ma andiamo qualche settimana indietro… “Milito non rientra nella top50 perchè al mondiale non è stato protagonista”. Le considerazioni su un giudizio del genere hanno come prima risposta l’evidenza che le scelte al mondiale per quanto riguarda la nazionale del Principe le ha fatte uno che nel calcio giocato è stato un Dio ma in panchina è stato l’esatto opposto, Maradona. E’ sotto gli occhi di tutti. A questo punto qualcuno ci potrebbe spiegare cos’ha fatto invece Messi al mondiale pur avendo giocato tutte le partite? Noi ricordiamo soltanto una serie di pali e traverse.


Contava il mondiale? Bene allora doveva vincerlo Iniesta che ha siglato il gol in finale. Ah no ma aspettate però, Sneijder è arrivato anche lui in finale? Non ha segnato ma in compenso è stato capocannoniere della competizione, col ruolo di trequartista? Per Blatter & co. forse tutto questo unito alla Manita non è stato sufficiente.


Sia chiaro che non è mio intento mettere in discussione l’assoluto valore di Messi, quello che noi interisti vogliamo invece far notare è che l’unica coerenza che la Fifa ha dimostrato in questa premiazione è stata quella di escludere a priori tutti i nerazzurri scesi in campo a Madrid che hanno concluso l’anno 2010 con 5 trofei in cassaforte. Le motivazioni francamente ci sfuggono. Premiare solamente Mourinho per questi risultati è come affermare che quest’ultimo avrebbe potuto raggiungere gli stessi traguardi allenando la Juve o qualsiasi altra squadretta da metà classifica. Sappiamo tutti che invece le cose non stanno esattamente così.

La Fifa in stile Wikileaks ha pubblicato a quest’indirizzo (http://www.fifa.com/mm/document/classic/awards/01/36/25/40/ballondor_award_men_player_finalx.pdf) il documento contenente tutte le preferenze espresse dai giornalisti, dai capitani delle nazionali e dai commissari tecnici che hanno partecipato alle votazioni per il Fifa Pallone D’oro.

Emergono dei dati interessanti, Sneijder con il solo voto dei giornalisti e cioè con il metodo del vecchio pallone d’oro avrebbe preceduto Xavi e Iniesta. Messi invece stravince nelle preferenze di capitani e commisari tecnici e ciò significa che l’anno scorso si sarebbe dovuto “accontentare” del Fifa World Player.

Tra le curiosità segnaliamo la prima scelta di Prandelli che ha optato per il cecchino di Utrecht mentre Gianluigi Buffon forse dispiaciuto per quanto vinto dall’Inter nell’anno passato ha preferito iniesta, all’Olandese volante.

Interessante anche il dato delle votazioni per il miglior allenatore dove Mourinho supera Del Bosque con un risicato 3% grazie alle preferenze dei giornalisti. Secondo gli allenatori infatti Mourinho non rientrerebbe nemmeno tra i primi 4, addirittura dopo Ancelotti. Chissà mai perchè!

5 thoughts on “LA FIFA COME WIKILEAKS. PRANDELLI VOTA SNEIJDER. BUFFON INIESTA.

  • 11 Gennaio 2011 at 16:06
    Permalink

    Condivido il post di Beppe, anche secondo me ha paradossalmente piu’ senso che il pallone d’oro l’abbia preso Messi piuttosto che Iniesta, giocatore validissimo ma sempre infortunato nel 2010. P.s. ieri Pardo su mediaset premium, ha più volte ripetuto che il Barcellona è la squadra piu’ forte del mondo… a parole, a fatti lo siamo noi, se lo ricordi! Come Liguori, il clown ha certificato che Del Bosque meritasse il pallone d’oro degli allenatori perchè a suo dire è molto piu’ difficile vincere un mondiale al cospetto di un triplete!!! come rosicano ragazzi!!!

    Reply
  • 11 Gennaio 2011 at 16:34
    Permalink

    Blatter, come dice l’etimologia italiana del suo cognome, è 1 blatta, cioè… 1 scarafaggio.
    Cosa si può dire altro di un personaggio così antisportivo, di parte e sempre impostato sui suoi interessi?

    Reply
  • 11 Gennaio 2011 at 18:50
    Permalink

    la vera merda del calcio mondiale è blatter è lui con la sua marcata antitalianità che ha voluto escludere tutto ciò che riguardava una squadra italiana. altrimenti spigatemi perchè i migliori giocatori della champions dell’anno scorso (julio cesar, maicon, sneijder, milito ) solo sneijder si sia avvicinato al podio. per quanto riguarda mou è palese che il premio toccasse a lui per tutto quello che ha vinto eliminando in particolare tutto il podio del pallone d’oro in semifinale di champions però i suoi colleghi hanno tentato di farglielo perdere, va bene l’antipatia ma la sportività ? che schifo totale…..

    Reply
  • 12 Gennaio 2011 at 02:04
    Permalink

    Avete notato che:
    Stankovic e Pandev hanno votato per 3 Interisti mentre
    Chivu e Pandev hanno dato 5 punti a Sneijder mentre in seconda e terza posizione hanno messo giocatori di altre squadre?

    Altra Curiosità:
    Casillas non ha votato nessun giocatore Spagnolo!!!!

    Reply
  • Pingback: Fifa Pallone d'Oro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*