Ed ora… il giusto applauso ai ragazzi!

Dopo un analisi su quanto sta accadendo , a livello diciamo “arbitrale” , un doveroso applauso, una doverosa standing ovation per i nostri ragazzi e per il loro timoniere,JOSE’ MOURINHO , c’è chi lo vorrebbe santo, chi nerazzurro a vita e chi presidente del consiglio…

Poi ci sono i luoghi comuni, il Milan dell’amore che balla il samba, e l’Inter che è fisica, che è muscolare che ha centimetri, forse si’ , fino all’anno scorso era cosi’, ma adesso le cose sono cambiate, è ora che qualcuno se ne accorga.

Quando affrontiamo una partita con la giusta tensione, ne viene sempre fuori una partita prepotentemente bella da vedere e sempre positiva per noi.

Ieri è stata l’apoteosi della goduria, c’è stata fino all’espulsione di Sneijder un Inter da stropicciarsi gli occhi.

Dopo l’espulsione un Inter grandiosa attenta, precisa, vogliosa, senza qull’aria di sufficienza che aleggiava magari a Torino o in casa con la Roma, questa partita la volevamo vincere, qualcuno accostava il Milan all’Inter, qualcuno invece preferiva il Milan all’Inter, beh.. ieri abbiamo rimesso le cose come sono realmente.

Siamo ancora troppo più forti di chiunque.

Ed ora voglio un Inter cosi’ contro il Chelsea… poi possiamo pure perderla, ma almeno non avremmo rimpianti!

GRAZIE A TUTTI COLORO CHE HANNO IERI CONTRIBUITO A RESTITUIRE DIGNITA’ AL NOSTRO CAMPIONATO.

Grazie a tutti ma in particolar modo alla genialità di Mourinho, all’impressionante intelligenza di Milito, eee finchè è stato in campo, avete visto che giocatore è Sneijder???

P

2 thoughts on “Ed ora… il giusto applauso ai ragazzi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*