L’Inter di Pioli si avvia verso una nuova stagione

Con l’ingresso in squadra di Pioli e l’esonero di De Boer, l’Inter si prepara a riguadagnare il terreno perduto sia all’interno del campionato italiano che in Champios League. Avere Pioli in panchina in un momento estremamente critico per i nerazzurri è stato il giusto premio dopo un percorso travagliato di lunghe trattative tra la dirigenza italiana dell’Inter e la dirigenza cinese, che alla fine ha finito col dare il suo indispensabile assenso all’ingaggio. I tifosi nerazzurri aspettavano da tempo una presa di posizione severa da parte della dirigenza nei confronti di De Boer e già durante il derby con il Milan sugli sugli spalti si è respirata aria nuova con una squadra che ha dimostrato finalmente di esserci. Naturalmente la strada che porta al totale recupero della squadra è ancora in salita ma l’Inter è in rinascita e più che determinata a dare il massimo. Segui le partite dei tuoi campioni del cuore attraverso il calendario sempre aggiornato proposto dai bookmaker online, in particolare su William Hill potrai scommettere con un Bonus di 100€ sulla prossima gara di Pioli in Europa League.

Il bookmaker britannico offre subito a tutti i nuovi iscritti un consistente welcome bonus da spendere per scommettere sul calcio e su tutti gli altri sport, nazionali o stranieri, presenti sul sito. Gli impegni nel campionato di Serie A sommati a quelli dell’Europa League non impediscono all’Inter di guardare avanti e di pensare agli acquisti da fare durante il vicinissimo calciomercato di gennaio, in particolare la dirigenza nerazzurra sta puntando l’attenzione sul potenziamento della difesa e dell’esterno. Uno dei progetti di Pioli per rinforzare il centro campo porta il nome di Lucas Biglia, attualmente nella Lazio ma prossimo alla scadenza contrattuale che arriverà tra un anno e mezzo. Nel mirino del nuovo allenatore dell’Inter c’è anche Joao Cancelo, impegnato fino al 2021 nel Valencia, ma il giocatore, oltre ad essere molto conteso da potenti formazioni straniere come il Manchester United, verrebbe a costare troppo e per gennaio la priorità di Suning è soprattutto cercare di vendere e fare cassa. Oltre ai giocatori stranieri, sono parecchio osservati dalla dirigenza nerazzurra anche alcuni eccellenti campioni italiani come Gagliardini, Caldara e Andrea Conti, quest’ultimo, in particolare, è fortemente voluto anche da altre squadre e, di conseguenza, averlo nella rosa interista sarà alquanto difficile nonostante Suning abbia i mezzi finanziari necessari per avere la meglio sui concorrenti.

Berardi e Bernardeschi sono altri due nomi forti a cui punta la società nerazzurra che, evidentemente, ambisce ad avere una formazione per buona parte italiana da schierare in campo entro la prossima stagione di campionato. Dopo i tira e molla dei giorni scorsi, è ripresa la trattativa col Manchester United per vestire in nerazzurro entro gennaio il terzino della nostra nazionale Matteo Darmian, classe 1989. La tensione per l’affare è molto alta, tanto più che anche la Juventus sarebbe interessata a Darmian, ma l’accordo tra Mourinho e il club nerazzurro sarebbe ormai vicino, le prossime ore saranno decisive.

Filed Under: FeaturedIl Punto

About the Author:

RSSComments (0)

Trackback URL

Lascia un commento

*